Cagliari

Cosa vorresti visitare?

Cerca un luogo o qualcos'altro di tuo interesse in Sardegna...

Cagliari

Un po’ di Storia.


La città metropolitana di Cagliari ( in sardo Casteddu ) è un comune italiano di 154 224 abitanti e capoluogo della regione autonoma della Sardegna.
E’ una città dalle origini antiche, è stata in passato ed è tuttora il centro amministrativo storico dell’isola. Durante il periodo romano sotto la denominazione di Caralis fu scelta come capoluogo della provincia di Sardinia et Corsica  ed è stata in seguito capitale del Regno di Sardegna.

La sua importanza va comunque ben oltre gli aspetti amministrativi poiché le sue vicende storiche e le sue impronte culturali andranno a influenzare quelle di tutta l’isola ma soprattutto le area che di cagliari hanno fatto parte: l’Oristanese e l’Ogliastra.

Nonostante siano state trovate tracce di Insediamenti di epoca prenuragica e risalenti al III millennio a.C. , il popolamento vero e proprio di quest’area si fa risalire ai commerci marittimi del I millennio a.C. Gli scambi commerciali riguardavano principalmente il rame, l’ossidiana, le ceramiche e le spade.

Oggi il porto internazionale di Cagliari svolge importanti funzioni commerciali, industriali, turistiche e di servizio per passeggeri.

Territorio e Clima


Cagliari, (così come Roma, Lisbona, Praga e Istanbul) è stata costruita su sette colli calcarei, che ad oggi si identificano nei quartieri cittadini di Castello, Tuvumannu/Tuvixeddu, Monte Claro, Monte Urpinu, Colle di Bonaria, Colle di San Michele, Calamosca/Sella del Diavolo. Se le zone collinari raccolgono i quartieri storici della città, la parte pianeggiante ha favorito l’espansione urbanistica dal XIX secolo in poi.

La città ha un clima tipicamente mediterraneo con inverni miti ed estati calde e la temperatura media annua si attesta sui 17 °C . Frequenti i venti, soprattutto il maestrale e lo scirocco.

 

LEAVE A COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.